Il Ristorante

Il Ristorante

Timo è cucina semplice, con ingredienti che la famiglia italiana conosce ed utilizza da sempre, rivisitata senza estremismi con tecniche di cottura idonee all’esaltazione di sapori, odori e consistenze. Presente e futuro della gastronomia si incontrano in un connubio di “ricerca e passione” generando un’esperienza gustativa ricca di tradizione ed innovazione, allo stesso tempo.
Tavola allestita con pochi elementi, arredamento minimale e luminosità delicata sono studiati per permettere agli ospiti di concentrarsi sui piatti e scoprirne le sfumature.
Non meri pranzi o cene ma “passeggiate” nel cuore del Sannio, dei suoi prodotti e soprattutto dei suoi produttori con i quali Timo Restaurant conserva un rapporto diretto a garanzia di qualità.

Il Cuoco

lo Chef

Sono Celestino Reale, beneventano DOC.
La mia esperienza in cucina, però, inizia in quel di Castel di Sangro – Abruzzo nel ristornate Casadonna Reale. Ero studente della scuola di formazione del noto Chef Niko Romito.
Il Ristornate Spazio di Rivisondoli, successivamente, mi ha dato la possibilità di iniziare a capire criticità e difficoltà di lavorare in una vera brigata di cucina e di trattare le materie prime con con grande rispetto evitando con estrema diligenza gli scarti.
Da lì, poi, parte il mio viaggio.
Ho conosciuto la “cucina di pesce” Al Metrò di San Salvo con lo Chef Nicola Fossaceca e poi ho vissuto la Calabria a Strongoli – Crotone nel Ristorante Dattilo della famiglia Ceraudo.
Dopo un anno l’Abruzzo mi ha richiamato e sono tornato a ad Atri – Teramo con Gianni Dezio e sua moglie nel Ristorante Tosto. Reputo altamente formativa e decisiva, invece, la successiva esperienza a Londra dove ho vissuto le diverse declinazioni della cucina. Infine, Benevento. Sono tornato, era il mio sogno.
Timo è la mia nuova avventura, ci metto l’anima.

san-valentino